www.amicidelcuore.org

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Appuntamenti

Non ci sono eventi al momento.
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Rassegna Stampa | 27_SanMartino-2006

On Line

 12 visitatori online

27_SanMartino-2006

E-mail Stampa PDF

Musica e solidarietà, è festa

San Martino, tre giorni di iniziative. Domani Messa col vescovo

Tratto Da:

"L'ECO DI BERGAMO"

Pubblicato Venerdì 10 Novembre 2006

a cura di Carmelo Epis

Un momento forte per abbracciare il paese. È questo il senso della festa patronale di San Martino vescovo nella parrocchia di Torre Boldone, che domani mattina vedrà la presenza del vescovo Roberto Amadei.
«Di anno in anno – sottolinea il parroco don Leone Lussana – questa festa assume sempre più una connotazione pubblica, in grado di coinvolgere un elevato numero di persone. San Martino sta riuscendo ad avvolgerci tutti nel suo mantello. Tutti, anche coloro che rimangono legati alle feste dei loro luoghi di origine, si sentono coinvolti nella festa patronale, che regala al nostro paese un’unione e un senso di appartenenza più forti. L’organizzazione della festa ha visto la partecipazione di molte persone e realtà del territorio, segno di una volontà di collaborazione davvero preziosa». Quest’anno la festa vede una novità. «Si tratta dell’abbraccio di San Martino: alla fine della Messa, ci fermeremo tutti sul sagrato, per legare le nostre braccia a quelle di chi ci sta vicino, per abbracciare il paese nel nome di San Martino. Possiamo sperare, un giorno, di avere braccia e cuore tanto grandi da abbracciare tutto il paese? La sfida è aperta e San Martino controlla». La chiesa parrocchiale, progettata probabilmente da Giambattista Caniana, venne iniziata nel 1739 e ultimata nel 1745, quando fu benedetta da monsignor Carlo Lenzi, vicario generale del vescovo Antonio Redetti. Fu consacrata soltanto nel 1864 dal vescovo Pierluigi Speranza.
Questo il programma della festa patronale. Stasera alle 21, in chiesa parrocchiale, il concerto della vigilia del gruppo musicale «Legictimae Suspicionis» (diretto da Donato Gipponi), offerto dall’Amministrazione comunale. Domani, festa di San Martino: Messe nella chiesa parrocchiale alle 7,30, alle 10 quella solenne presieduta dal vescovo Roberto Amadei e concelebrata dal clero della parrocchia, dai preti nativi e dai sacerdoti amici e alle 18,30. Domenica le Messe saranno celebrate alle 10,30 nella chiesa di San Martino Vecchio e alle 11,30 nella parrocchiale con l’amministrazione dei Battesimi. Alle 16, sempre in chiesa parrocchiale, la preghiera di intercessione per il paese. Domani e domenica, al Centro Santa Margherita, bancarelle della «Fiera della solidarietà» con i gruppi di volontariato. Sabato, nell’auditorium, alle 15 e alle 16,30 gli spettacoli di burattini. Nelle serate di oggi, domani e domenica, al Centro Santa Margherita, la sagra del foiolo, curata da alpini, Amici del cuore e volontari.

 

Associazione Amici del Cuore di Torre Boldone O.N.L.U.S.
Sede Legale: Via Gaito, nr. 5
24020 -Torre Boldone - Bergamo (ITALIA)
Tel. +39 035 341189
Codice Fiscale: 95055650162
Mail: info@amicidelcuore.org

Sito Amici del Cuore

You are here: Rassegna Stampa | 27_SanMartino-2006