www.amicidelcuore.org

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Appuntamenti

Non ci sono eventi al momento.
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Rassegna Stampa | 34_Abruzzo-2009

On Line

 16 visitatori online

34_Abruzzo-2009

E-mail Stampa PDF

Il sindaco in camper porta i fondi raccolti per il sisma d’Abruzzo

Torre Boldone, Sessa partirà il 27 per consegnare 8 mila euro
Lo precederanno i volontari delle associazioni promotrici

Tratto Da:

"L'ECO DI BERGAMO"

Pubblicato Martedì 18 Agosto 2009

a cura di Silvia Seminati


TORRE BOLDONE A più di quattro mesi dal terremoto in Abruzzo, è il momento di consegnare ciò che è stato raccolto. E di portarlo a mano, di persona, per essere sicuri che arrivi a destinazione. In molti, in questi mesi, hanno organizzato collette e aiuti. A Torre Boldone ci ha pensato il gruppo di Protezione civile che, insieme agli alpini, all’associazione Amici del cuore, al Comune (mille euro stanziati con una delibera dalla passata amministrazione) e alla parrocchia, ha organizzato una raccolta di fondi. Il risultato? Ottomila euro che sono ora pronti per L’Aquila, dove il 27 agosto arriverà il sindaco di Torre Boldone Claudio Sessa per la consegna ufficiale.
Alla cerimonia saranno presenti Emilio Colombo, presidente degli Amici del cuore, e Gian Franco Vescovi, segretario del gruppo alpini. Il motore e il cuore dell’iniziativa di solidarietà è il gruppo di Protezione civile che – dal sisma del 6 aprile – è già tornato per tre volte a L’Aquila. Ed è pronto per la quarta missione che partirà da Torre Boldone sabato. Sul pikup della Protezione civile, ci saranno Alessandro Gotti (presidente del gruppo), Franco Balossi, Eugenio Midali e Giacomo Sirtoli. Destinazione: il campo di Paganica 5 San Giustino, ma non solo. Il gruppo raggiungerà anche Collebrincioni, un piccolo paese di 400 persone sopra L’Aquila. Perché è qui che verranno consegnati i soldi raccolti a Torre Boldone.


LA CONSEGNA
Gli aiuti verranno messi nelle mani di padre Gelsomino Manfredi, parroco scalabriniano (congregazione dei missionari di San Carlo) di Collebrincioni. «In una delle nostre missioni a L’Aquila abbiamo conosciuto padre Gelsomino – ha raccontato Alessandro Gotti –. È un giovane parroco capace di rimboccarsi le maniche e darsi da fare. Con lui abbiamo stretto amicizia, ha tutta la nostra fiducia e abbiamo deciso di destinare alla sua parrocchia di San Silvestro gli aiuti raccolti in paese». Gli ottomila euro serviranno per sistemare la chiesa, in particolare le campane e i banchi. «Sono grato a Torre Boldone per la sua generosità – ha detto al telefono padre Gelsomino –. Noi qui andiamo avanti grazie agli aiuti che ci arrivano. Ora abbiamo ricevuto delle strutture in legno che stiamo sistemando: mancano i pavimenti, le luci e il riscaldamento. Tutta questa solidarietà è un dono straordinario».
Il sindaco Claudio Sessa partirà per Collebrincioni con il suo camper: «Andrò subito a Paganica per incontrare il nostro gruppo di Protezione civile che mi accompagnerà poi a Collebrincioni per la consegna dei soldi. Così, come primo cittadino, garantisco alla comunità che i fondi arriveranno a destinazione. Sessa tornerà a Torre Boldone il 28 agosto, per il primo Consiglio online: «In quell’occasione ci collegheremo con L’Aquila per salutare e ringraziare la nostra Protezione civile».
«Avevamo chiesto al sindaco di scrivere una lettera a padre Gelsomino e non ci immaginavamo che ci avrebbe raggiunto di persona per la consegna del dono. È stata una sorpresa graditissima e gli siamo grati», ha detto Gotti. Che ha aggiunto: «Ottomila euro non sono tanti, ma il gesto è comunque significativo. Chissà che in futuro si possa ancora collaborare con questo paese».

 

Associazione Amici del Cuore di Torre Boldone O.N.L.U.S.
Sede Legale: Via Gaito, nr. 5
24020 -Torre Boldone - Bergamo (ITALIA)
Tel. +39 035 341189
Codice Fiscale: 95055650162
Mail: info@amicidelcuore.org

Sito Amici del Cuore

You are here: Rassegna Stampa | 34_Abruzzo-2009